Il Cedro del Libano, simbolo di longevità

0

Una della piante più longeve, prestigiosa per la sua mole e per le sue fronde, presente anche in Liguria, è indiscutibilmente il Cedro del Libano, un esemplare dalla vita davvero lunga: può campare anche mille e duecento anni. Si tratta dell’albero che figura sulla bandiera del suo luogo di origine, il Libano, appunto. Il legno è profumato e utilizzato per porte e suppellettili. La sua circonferenza raggiunge i 14 metri. In oriente è considerato simbolo di longevità, memoria e speranza. Dal 1998 i parchi dove si trovano suoi esemplari sono considerati patrimonio intangibile dell’Unesco. Si narra che con il legno di cedro vennero edificate le colonne del tempio di Salomone.
E. Co.

Condividi su:

Lascia un Commento