Il melograno antico e longevo

0

Uno degli alberi con discreta diffusione e conosciuto anche in Liguria è sicuramente il “melograno”. Si tratta di una pianta dal portamento cespuglioso, alto fino a 4 – 5 metri con una crescita lenta. Questo esemplare ha origini asiatiche e risulta essere già stato coltivato nell’antichità dagli egizi. In Italia è presente un po’ ovunque o, almeno, nelle regioni con clima temperato. Esistono di tale esemplare varietà a solo scopo ornamentale e altre capaci di offrire prodotti alimentari di pregio. Sulla stessa pianta sono presenti fiori maschili e femminili. Il melograno da frutto, comunque, ha fiori con calice carnoso a forma di imbuto con petali grinzosi rosso vivo. I frutti sono grosse bacche sferiche di grande bellezza con buccia spessa un po’ legnosa rosso-marrone. All’interno si trovano numerosi semi gelatinosi e un po’ asprigni che si consumano freschi ma che si accompagnano bene a carni e cacciagione. Gli stessi sono anche usati per uno sciroppo chiamato granatina. I frutti sono anche usati per composizioni natalizie e sono simbolo di longevità.
E. Co.

Condividi su:

Lascia un Commento